Caccia di selezione al cinghiale

Disciplinare

L'ATC 6 Gr Nord, nell'approvazione del discliplinare per la gestione della specie cinghiale nelle aree non vocate, ha definito i distretti per l'esercizio della caccia di selezione.

Tutti i Distretti per la caccia di selezione sono ripartiti in settori di prelievo di superficie di 16 ha in rispetto di quanto previsto dall’art 4 comma 9 lettera e della L.R. 10/16.

Informazioni e requisiti

E' importante sottolineare che i settori di prelievo sono generati con sistemi informatici e servono a individuare la potenziale zona di caccia, ma non prevalicano il rispetto delle norme venatorie (rispetto delle distanze, dei divieti di caccia, rispetto dei confine delle aree vocate, ecc..).

Per poter essere iscritto sono necessari i seguenti requisiti:

  • Abilitazione per la caccia di selezione al cinghiale rilasciata dalla Regione Toscana
  • Essere iscritto all'ATC 6 GR NORD
  • Aver eseguito il versamento quando richiesto dal sistema di teleprenotazione

Modalità di iscrizione

Ogni cacciatore abilitato alle selezione del cinghiale può esercitare tale attività venatoria se in possesso di specifica autorizzazione integrata nei contrassegni da apporre sui capi abbattuti.

Per accedere al sistema di teleprenotazione l'ATC rilascia delle credenziali composte da un nome utente e password.